Panasonic presenta il nuovo Leica DG 10-25mm f/1,7 ASPH
CARICAMENTO

Digita per cercare...

News

Nuovo Leica DG 10-25mm f/1,7 per Lumix micro 4/3

Simone Rudas
Condividi
fowa magazine, panasonic, lumix, leica, obiettivo, 10-25mm

Panasonic presenta un nuovo obiettivo per Lumix micro QuattroTerzi: si tratta del Leica DG Vario-Summilux 10-25mm f/1,7 ASPH

Un nuovo obiettivo targato Leica approda nella famiglia Panasonic micro QuattroTerzi. E lo fa stabilendo il primato di primo obiettivo zoom standard con apertura f/1,7 su tutta l’escursione focale. Questo obiettivo è il Leica Vario-Summilux 10-25mm f/1,7 ASPH, che nel formato 35mm equivale ad un 20-50mm. 
Nasce come ottica standard di qualità, in grado di soddisfare sia i fotografi che i videomaker per le ampie possibilità di utilizzo che un’ottica di questo genere può offrire. 

Così, accanto al sistema Lumix S, che si è meritato i titoloni in tutta questa prima parte di anno in casa Panasonic, l’azienda continua a sviluppare prodotti di eccellenza con la collaborazione di Leica per il mercato del sensore micro QuattroTerzi. Questa ottica funziona come un obiettivo a lunghezza focale fissa multipla: il che vuol dire che in casa Panasonic garantiscono standard di qualità elevati ad ogni lunghezza focale, quasi equiparabile agli obiettivi a focale fissa. 

fowa magazine, panasonic, lumix, leica, obiettivo, 10-25mm

Il nuovo Leica DG 10-25mm è costituito da 17 elementi divisi in 12 gruppi. Lo schema ottico comprende 3 lenti asferiche e quattro lenti a bassissima dispersione (ED, Extra Low Dispersion) che riducono al minimo le aberrazioni cromatiche assiali e quelle provocate dall’ingrandimento. Le tre lenti asferiche, inoltre, garantiscono una maggiore risoluzione correggendo la distorsione e l’aberrazione sferica. 
Una comoda frizione permette di passare dalla messa a fuoco manuale a quella automatica. È proprio sull’autofocus di quest’ottica che l’azienda vuole soffermarsi, per via del motore interno molto silenzioso e l’estrema reattività: la velocità di azionamento del sensore raggiunge i 240 fps. Presente poi la ghiera di apertura senza scatti ed il sistema di azionamento a micro-incrementi installato nella sezione di controllo dell’apertura che consente alla fotocamera di cogliere in modo naturale le variazioni di luce durante lo zoom o il panning. 

Il curato design di questa ottica bada anche alla sostanza. Notevole stabilità baricentrica, resistenza a spruzzi, polvere e temperature fino a -10°C. Inoltre, il nuovo 10-25mm è dotato anche di baionetta in metallo, solida e che resiste nel tempo. 

Il nuovo Leica DG 10-25mm f/1,7 arriverà sul mercato nel mese di luglio, ma sarà solo il primo di una serie di nuove ottiche che Panasonic sta già preparando per ampliare l’offerta nella serie Lumix G. 

Tags
Simone Rudas
Simone Rudas

Classe 1994, da sempre appassionato di fotografia e videomaking. Un genere preferito non esiste, dalla fotografia di paesaggio al ritratto, passando per la fotografia sportiva e street fino a quella aerea. L’importante è che si tratti di fotografia. Fa parte del Marketing Team di Fowa S.p.A. dal 2017, dopo gli studi presso la Scuola di Management ed Economia di Torino.

  • 1

Commenta

Your email address will not be published. Required fields are marked *