Pentax K-3 Mark III - Il nuovo modello di punta della serie APS-C - Fowa Magazine
CARICAMENTO

Digita per cercare...

News

Pentax K-3 Mark III, è qui.

Condividi

la nuova PENTAX K-3 Mark III, punta di diamante della serie APS-C 

RICOH IMAGING presenta la PENTAX K-3 Mark III, il nuovo modello top di gamma dell’attuale serie PENTAX SLR in formato APS-C, che incarna la passione per la tradizione fotografica e stabilisce nuovi standard con una gamma di funzioni avanzate.

Fin dall’inizio, per lo sviluppo della K-3 Mark III, Pentax si è ispirata alla tradizione della tecnologia Reflex, con una camera che soddisfi i più alti standard tecnici, in linea con la filosofia della casa giapponese. Di fatto, Pentax con oltre 100 anni di storia, è stata pioniera in questo campo aprendo la strada a molti sviluppi e invenzioni senza i quali, le moderne fotocamere sarebbero oggi inconcepibili. Seguendo questa filosofia, RICOH IMAGING ha stabilito cinque principi guida per lo sviluppo della nuova PENTAX K-3 Mark III.

I CINQUE PRINCIPI PENTAX:

  1. Progettare nuove fotocamere per pura passione.
  2. Il nostro obiettivo è produrre fotocamere capaci di catturare immagini che rendano possibile una comunicazione diretta con il soggetto.
  3. Progettare fotocamere che consentono ai nostri utilizzatori di godere di tutti i processi presenti nello scattare una foto.
  4. Perseguiamo un livello di qualità e prestazioni che non può essere misurato solo dai numeri.
  5. Rispettiamo e valorizziamo le esperienze fotografiche dei nostri utenti e le vediamo come una risorsa inestimabile.

DESIGN CLASSICO CUORE MODERNO

Sotto il suo classico design SLR, la PENTAX K-3 Mark III nasconde un concept completamente aggiornato. Un mirino ottico e luminoso con campo visivo al 100% e ingrandimento di circa 1,05x, che consente al fotografo di immergersi completamente nello scatto. Il nuovo sensore BSI da 25 megapixel in combinazione con il nuovo imaging engine  e accelerator unit, offrono un’eccezionale qualità dell’immagine con una sensibilità alla luce eccezionalmente elevata di ISO 1.600.000. Con ulteriori caratteristiche tecniche, come il nuovo sistema di autofocus SAFOX 13,  la riduzione del tremolio installato nel corpo (IBIS) e la frequenza di fotogrammi rapida, fino a 12 fotogrammi al secondo, la nuova PENTAX K-3 Mark III mostra che la tradizione della fotografia e l’innovazione tecnologica non devono escludersi a vicenda.

Inoltre, il design ergonomico del corpo macchina e i comandi sono stati ottimizzati per diverse dimensioni delle mani e lunghezze delle dita. Un case in alluminio ad alta resistenza e numerose guarnizioni garantiscono la stabilità, l’impermeabilizzazione alle intemperie e la resistenza al freddo, tipiche di PENTAX, per offrire ai fotografi godimento per un lungo periodo di tempo.

“ISO 1.600.000, 12 fotogrammi al secondo, autofocus SAFOX 13”

LA PENTAX K-3 Mark III NEL DETTAGLIO

Mirino ottico grande e luminoso con campo visivo al 100% e ingrandimento di 1,05x

view finder, mirino elettronico, pentax, pentax k3 III, mirino ottico

La PENTAX K-3 Mark III ha un mirino ottico con un campo visivo che copre quasi il 100% e un ingrandimento di 1,05x. Il prisma, in vetro e ad alto indice di rifrazione, consente di non affaticare la vista, fornendo al contempo un ampio campo visivo equivalente a quello di una SLR full-frame da 35 mm. La luminosità è stata migliorata di quasi il 10 per cento rispetto al mirino della PENTAX K-3 II. Il Natural Bright Matte III offre una facile messa a fuoco manuale e supporta i vantaggi dell’utilizzo del mirino per inquadrare un soggetto, con una riproduzione fedele dell’effetto bokeh nell’immagine.

Inoltre, la chiara visualizzazione di un’ampia gamma di dati operativi nella finestra del mirino permette di monitorare i parametri importanti durante gli scatti. Con il mirino così grande, il fotografo ha tutto sotto controllo senza dover mai togliere l’occhio dalla fotocamera nel momento cruciale.

sensor imagine, pentax k-3III, image, sensor, bias

Nuovo sensore BSI da 25,73 megapixel con sensibilità con ISO 1.600.000

La PENTAX K-3 Mark III dispone del nuovo sensore BSI. Questo sensore retroilluminato, con una risoluzione effettiva di circa 25,73 megapixel, in combinazione con il nuovo PRIME V Imaging Engine e accelerator unit di nuova concezione, assicura una qualità d’immagine eccezionalmente elevata. Facendo a meno di un filtro ottico AA (anti-aliasing), la fotocamera produce immagini ad altissima risoluzione e nitidezza.
Grazie al concept di progettazione, non solo la gamma dinamica è estesa, ma anche il rumore è ridotto al minimo, sia nella gamma bassa sia in quella super-alta. Migliorando significativamente la riduzione del rumore, la PENTAX K-3 Mark III offre una sensibilità luminosa di picco super-elevata di ISO 1.600.000.

sensor imagine, pentax k-3III, image, sensor, bias

Sistema di riduzione delle vibrazioni integrato nel corpo SR II (IBIS)

Quando 15 anni fa PENTAX installò per la prima volta nella K100 un sistema elettromagnetico di riduzione delle vibrazioni “(SR – Shake Reduction)” per prevenire le stesse nelle fotocamere reflex, questa tecnologia non fu inizialmente presa molto sul serio e fu ampiamente sottovalutata. Oggi, tuttavia, i sistemi In Body Image Stabilizing (IBIS) sono lo stato dell’arte e non dovrebbero mancare in nessuna fotocamera moderna ad alte prestazioni. Nella PENTAX K-3 Mark III il sistema di riduzione delle vibrazioni svolge diverse funzioni. 

1. Compensazione delle vibrazioni della fotocamera di 5,5 f-stop

La stabilizzazione dell’immagine avviene su cinque assi. Oltre alla rotazione del sensore, allo spostamento orizzontale e verticale, la PENTAX K-3 Mark III offre anche la correzione dell’inclinazione orizzontale e verticale, che può verificarsi, ad esempio, durante la fotografia macro. Questo sistema garantisce un’affidabilità di esposizione fino a 5,5 LV Steps, espandendo i limiti della fotografia a mano libera. Funziona indipendentemente dagli obiettivi utilizzati. 

2. Funzione Pixel Shift per aumentare la risoluzione

Con la funzione Pixel Shift, la PENTAX K-3 Mark III offre la possibilità di fare quattro scatti di seguito. Il sensore viene spostato in alto, in basso, a sinistra e a destra di un pixel alla volta e la fotocamera ne elabora una singola immagine, che può essere salvata come file JPEG o RAW. Con questa tecnica, i 25,73 megapixel sono completamente utilizzati per il file d’immagine, con il risultato di una nitidezza e di una resa dei colori significativamente più elevate, nonché di un rumore d’immagine inferiore. Questa tecnica può ora essere usata senza treppiede.

3. Simulazione del filtro passa-basso

Omettendo un filtro AA (Anti-Aliasing), si ottiene una maggiore nitidezza dell’immagine. Per evitare un possibile effetto moiré, l’unità sensore è impostata in micro-vibrazioni e assicura così una sfocatura minima. lavorando in questo modo si ha la stessa efficacia di un filtro passa-basso incorporato. Due livelli di set-up permettono l’adattamento in qualsiasi situazione vi troviate.

4. Spostamento del sensore e correzione automatica dell’orizzonte
L’IBIS viene utilizzato anche per l’allineamento automatico dell’orizzonte. Una posizione obliqua della fotocamera fino a un angolo di vista di 2° può essere corretta automaticamente dal sensore.

5. DR II ( rimozione della polvere)
Le vibrazioni ultrasoniche sono utilizzate per rimuovere le particelle di polvere dal sensore.

shake reduction, riduzione delle vibrazioni, sensore immagine, pentax K-3-III, new pentax

NUOVO – Sistema autofocus SAFOX 13 con 101 sensori di messa a fuoco

Il sistema autofocus a contrasto di fase SAFOX 13 è stato recentemente sviluppato per la PENTAX K-3 Mark III. Ha un totale di 101 sensori AF, venticinque dei quali sono posizionati centralmente come sensori a croce. Per mettere a fuoco in modo affidabile anche quando si scatta di notte, tre sensori speciali, sono posizionati centralmente e lavorano già ad EV di -4. Per la prima volta, la fotocamera è dotata di un piccolo joystick con il quale i singoli punti di messa a fuoco possono essere selezionati in modo intuitivo.

Il nuovo sistema AF è supportato da un nuovo sensore d’immagine RGB-Ir con circa 307.000 pixel e un algoritmo di tracciamento delle immagini di nuova concezione. Ciò significa che anche i soggetti in movimento vengono rilevati in modo affidabile e messi a fuoco con maggiore precisione.

Baionetta PENTAX K – un attacco per obiettivi collaudato da generazioni

PENTAX è il sistema di fotocamere con la massima compatibilità di obiettivi. Ciò significa che gli obiettivi dei primi tempi della baionetta K possono essere utilizzati senza sforzo sul nuovo modello APS-C, e, con un adattatore, anche gli obiettivi della serie M42.

NUOVO – Monitor LCD ad alta risoluzione con comandi touch-screen 

shake reduction, riduzione delle vibrazioni, sensore immagine, pentax K-3-III, new pentax, Mirino, optical view finder, lcd, screen lcd

Per la prima volta nel sistema PENTAX, lo schermo LCD da 3,2 pollici, con una risoluzione di circa 1.620.000 pixel, è dotato di un touch screen con controllo intuitivo del menu e funzione di zoom dell’immagine durante la riproduzione delle immagini.
Anche la PENTAX K-3 Mark III utilizza la collaudata costruzione dello schermo con tecnologia “Air Gapless” per una migliore visibilità. Tra gli strati dello schermo viene inserita una resina speciale che riduce efficacemente i riflessi e la dispersione della luce.
Sotto l’oculare del mirino, che si estende oltre il display, troviamo un sensore ottico che automaticamente spegne il monitor quando si guarda nel mirino. Questo evita che l’illuminazione del monitor comprometta la visibilità durante lo scatto. Un altro vantaggio, specialmente per la fotografia notturna, è la funzione di visione notturna del display LCD per regolare rapidamente la luminosità del monitor a seconda del luogo di ripresa.

Frame rate elevato – Quando ogni secondo conta

In combinazione con la nuova tecnologia del processore e i veloci parametri di elaborazione delle immagini, la PENTAX K-3 Mark III permette di scattare serie di immagini ad un frame rate finora sconosciuto. 32 file RAW possono essere catturati a 12 fotogrammi al secondo.

Funzione video con risoluzione 4K

La PENTAX K-3 Mark III è stata sviluppata nella tradizione della tecnologia reflex, ma il desiderio di molti fotografi PENTAX di una funzione video 4K non poteva essere ignorato. Così la fotocamera ora registra videoclip in risoluzione 4K (3840 x 2160 pixel; frame rate 30p/24p) o Full HD (1920 x 1080 pixel; frame rate 60p/30p/24p) nel formato di registrazione H-264.

Affidabilità originale PENTAX – robusta, resistente alle intemperie e compatta

Uno dei principali vantaggi del sistema APS-C è la sua piccola dimensione. Per garantire che la fotocamera possa essere utilizzata ce trasportata in qualsiasi situazione, la costruzione del case è resistente alle intemperie e a temperature fino a -10°C . Su ben 95 punti ci sono guarnizioni che proteggono la camera dalla polvere e dall’umidità.

Editing di immagini e video nella fotocamera e sviluppo RAW

La PENTAX K-3 Mark III offre numerose opzioni per l’editing di video e foto direttamente nella fotocamera. Vari filtri e l’originale funzione PENTAX Custom Image, simulano diversi tipi di pellicola, già disponibili durante le riprese.

Controllo della fotocamera e trasferimento delle immagini tramite l’App “Image Sync”

La PENTAX K-3 Mark III, come le sue sorelle minori può essere collegata a dispositivi come smartphone o tablet tramite Bluetooth® o Wi-Fi. Installando l’app gratuita Image Sync, l’utente può visualizzare le immagini Live View sul proprio schermo

 

Alcuni scatti dagli Ambassador Pentax Con la nuova Pentax K-3 Mark III

japan-03

Immagine 1 di 5

DISPONIBILITÀ E PREZZO

La PENTAX K-3 Mark III sarà disponibile in due colorazioni: nero e argento. Inoltre, entrambe le versioni saranno offerte in un Limited Premium Kit di soli 1000 pezzi, con un battery grip D-BG8, una seconda batteria e un esclusivo cinturino in pelle. Il kit avrà un prezzo suggerito al pubblico di 2 299,99 €, mentre il solo corpo macchina avrà un prezzo suggerito al pubblico di 1 999,99€. Come tutte le macchine e obiettivi del marchio giapponese sarà distribuita da Fowa in esclusiva per il mercato italiano, presso tutti i rivenditori specializzati. Potrete registrarla dopo l’acquisto per usufruire dei vantaggiosi 4 anni di garanzia del servizio FOWA VIP.

Tags

Potrebbero Piacerti

2 Commenti

  1. GIUSEPPE TRIGGIANI 1 Aprile 2021

    La PENTAX K-3 MARK III è stata presentata in maniera accattivante e nonostante abbia una Buona Pentax K-S2, il suo acquisto mi interessa. Nella presentazione indicate il prezzo di €.2.299.99 ma con quale obiettivo? Il monitor di quanti pollici? E’ orientabile? che peso ha il solo corpo? Qui a Bari FIORITO non è più il vs. rivenditore autorizzato. Dove è possibile effettuare un acquisto?
    Distinti saluti.

    Rispondi
  2. renato cortonesi 5 Aprile 2021

    il primo amore non si scorda mai….da Pentax MX alla meravigliosa Pentax LX ora chissà….

    Rispondi

Commenta

Your email address will not be published. Required fields are marked *